63 26

20 cose sulla Francia che avreste sempre voluto sapere

Rent a bike in France!

Ah, la buona vecchia Francia…così tanti cliché, e così tante interessanti cose sulla Francia che molti ancora non sanno. In quanto francese, ammetto che qualcuna non mi è nuova..ma ho visto spesso stranieri alquanto sorpresi. Sarò onesta: alcune di queste hanno sorpreso perfino me. Beh, ora è tempo di andare a scoprire alcune cose sulla Francia che avreste sempre voluto sapere.

#1 La Francia è la nazione più grande dell’Unione Europea

Con una superficie di 633,187 km^2, la Francia è la più estesa nazione dell’UE, seguita da Spagna e Svezia

#2 La Francia è la nazione con più fasce orarie al mondo

Per chi non lo sapesse, la Francia non è solo in Europa. Vi sono altri territori d’oltremare (départements et territoires d’Outre-Mer) situati in tutto il mondo ed amministrati dalla Metropoli. Di conseguenza, la Francia si “estende” su 12 differenti fasce orarie, più di Stati Uniti (10) e Russia (9).

#3 Parlando di fasce orarie…la Francia vive ancora “in tempo di guerra”

Originariamente, la fascia oraria francese era la stessa di quella londinese (il che ha senso guardano una cartina geografica). Durante la Seconda Guerra Mondiale, però, mentre era ancora sotto il dominio tedesco, il governo Tedesco decise di modificare ciò in modo da semplificare le comunicazioni. Da allora, Francia e Germania hanno lo stesso orario, GMT +1 (come la maggior parte dell’Europa Centrale).

Bonus point: anche la Spagna cambiò la sua fascia oraria, in quanto Franco e Hitler erano buoni amici. La tua amicizia non è vera finché non decidi di far cambiare fascia oraria alla tua nazione per il tuo BFF #friendshipgoals

cose sulla Francia

#4 L’esercito francese è l’unico in Europa ad avere ancora piccioni viaggiatori nei suoi ranghi

Ci sono attualmente 150 piccioni viaggiatori nell’esercito francese. Si dice che in caso di “catastrophe majeure” (grande disastro) sarebbero l’unico modo efficace di comunicazione. Immagino che non sia sbagliato … dovremmo implementarlo nelle aziende per il giorno in cui il server non funziona e le email non arrivano più.

 

 

#5 Ci sono più francofoni in Africa che in Europa

Ironicamente, i francesi sono orgogliosi che la loro lingua sia la più pura in Francia, ma in Africa ci sono più francofoni che in Europa. Attualmente, 21 paesi africani hanno il francese come lingua ufficiale. E succede che circa 30 paesi e/o entità abbiano il francese come lingua ufficiale.

#6 Il confine più lungo che la Francia condivide con un altro paese è con…il Brasile

Grazie alla Guiana francese, un dipartimento francese situato in Sud America, il confine più lungo che la Francia condivide con un altro paese è con il Brasile. Non ve lo aspettavate, eh?

#7 Spazzatura e Posacenere sono considerati armi letali

E già, non solo il fumo uccide, ma, secondo la legge francese, anche i posacenere e persino i bidoni della spazzatura. Attenti quando portate fuori la spazzatura, ragazzi!

#8 La Francia ha il record mondiale del numero di rotatorie

Nessuno sa esattamente quante rotonde abbiamo (nemmeno il nostro Ministero dei Trasporti), ma sappiamo per certo che più della metà della quantità totale di rotatorie del mondo si trova in Francia. Ciò non significa che tutti sappiamo come attraversarle, fidatevi di me.

Inoltre, decorarli è diventato uno sport nazionale.

cose sulla Francia

#9 Fino al 2012 era vietato alle donne di indossare i pantaloni in pubblico (a meno che non andassero in bicicletta o a cavallo)

La legge francese è una fonte inesauribile di fatti divertenti. Risulta che il governo si “dimenticò” di questa legge del 1800 che affermava che alle donne non era permesso indossare pantaloni in pubblico, a meno che non andassero in bicicletta o a cavallo. Nel 2012, il governo annullò questa legge, rendendo migliaia di criminali esenti da accuse. Fondamentalmente ho commesso un crimine per gran parte della mia vita…#badass

#10 La prostituzione è legale, ma comprare i servizi di una prostituta è illegale

Quindi se vieni scoperto, solo una delle 2 persone sarà nei guai.

#11 E’ possibile sposare una persona morta, se il Presidente francese è d’accordo

Ok, non è così facile. La persona morta che desideri sposare deve aver iniziato le pratiche burocratiche e tutto prima della sua morte. Quindi, il presidente francese può permetterti di sposarli (o no, ma sarebbe un po ‘scortese, vero?). Per lo più, questa legge è usata per i coniugi di soldati morti in guerra.

cose sulla Francia

#12 Esistono più di 300 diversi tipi di formaggi prodotti

Si dice che abbiamo un tipo di formaggio per ogni giorno dell’anno…Ma forse anche di più. Cosa vi aspettavate? Con 25 kg di formaggio a persona all’anno, abbiamo bisogno di diversità!

#13 Non mettere mai una baguette capovolta sul tavolo

Non ho mai pensato che nessun altro lo troverebbe scioccante. Ma sul serio, mai mettere una baguette a rovescio, porta sfortuna. Chi ha detto che i francesi sono superstiziosi?

#14 Una baguette non è pane

So che nella lingua italaina, praticamente ogni pane che assomiglia a una baguette è chiamato baguette. Ma per favore, una baguette non è solo un tipo di pane. Secondo la legge francese, deve essere prodotto solo con farina, lievito, sale e acqua. Inoltre, non può pesare più di 250g. Tradizionalmente, è largo 5 cm, alto 3 cm e lungo 65 cm (ma chi conta, no). La verità è che abbiamo altre parole per descrivere gli altri tipi di pane. Più sottile di una baguette si chiamerà ficelle, più spesso flûte, più lungo è solo un pain(ma può anche significare una pagnotta rotonda), e i panini si chiameranno petits pains. Non parliamo di come ognuno di essi può essere rustico, tradizionale, ai cereali, ecc. Fondamentalmente, il pane è più del cibo, è una vera cosa culturale.

Punto bonus: vi daranno una fornitura illimitata di pane al ristorante, gratuitamente.

#15 La Bise non è così facile come sembra

Probabilmente avete sentito parlare del modo francese di salutarsi, con il bacio sulla guancia; ciò forse vi rende nervosi quando incontrate dei francesi, poiché non sapete quanti baci dovreste dare. Nessuna pressione, siamo uguali a voi! Il numero di bises che bisogna dare dipende dalla regione della Francia in cui vivete. Ad esempio, da dove vengo io ne diamo 3, ma a Lione, Parigi e nella maggior parte del paese ne danno 2, e in altri luoghi solo 1, o fino a 5…Ora se si trattasse solo del numero andrebbe bene, ma non tutti partono dallo stesso lato. Lasciate che vi spieghi: dove vivo, diamo 3 bises, iniziando con la guancia sinistra prima, a Lione ne danno 2 partendo dalla guancia sinistra, a Parigi sempre 2 ma sulla guancia destra prima … E cambia in ogni regione. Non sarete completamente francesi finché non avete vissuto questo imbarazzante momento di attesa per un terzo bacio che non è mai arrivato…#storyofmylife

PS: c’è questo sito molto carino chiamato combiendebises.com (letteralmente “quantibaci.com”) in cui le persone votano su quante baci danno e su quale lato iniziano. Il sito web è in francese, ma è sempre uno strumento utile!

cose sulla Francia

#16 I baci francesi non sono in realtà francesi

Si è scoperto che non abbiamo inventato il bacio alla francese: #shocker. Non sono sicura di dove sia nato, ma studiando un po’ sulla questione, molte persone sembrano essere d’accordo sul fatto che il nome venga dai soldati americani e britannici durante la prima guerra mondiale, “sorpresi” di vedere la passione con cui i soldati francesi stavano baciando le loro fidanzate…Chiamandolo “bacio alla francese”. Ma molto probabilmente non eravamo i primi a farlo. Alla fine, l’unico vero bacio alla francese che puoi condividere è baciando una francese #justsayin;)

 

 

 

cose sulla Francia

#17 E nemmeno le patatine fritte

Sembra che la gente ci dia credito per molte cose che non abbiamo mai inventato. Certo, il nostro ego francese ci impedisce di contraddirli…

Per le patatine fritte, ne ho già parlato nel mio articolo sul Belgio. Le patatine fritte sono in realtà belga, poiché furono i primi a produrle e a diffonderle in Europa. Apparentemente gli americani hanno iniziato a dire che erano francesi a causa della lingua parlata in Belgio…E sì, ancora una volta, la Francia non è l’unico paese francofono! Quindi grazie ai nostri amici belga per questa grande scoperta.

#18 Un vero pasto francese è di solito 4 portate

Quando dico “vero pasto francese” non parlo solo della grande cena di famiglia. È abbastanza comune avere un antipasto (il più delle volte, un’insalata, o anche solo una semplice lattuga con condimento), poi il plat (piatto principale), seguito dal fromage (formaggio) e poi il dessert, che nella maggior parte dei casi è frutta o yogurt. Inoltre, non dimenticate di aggiungere il pane. In pratica va con ogni piatto: per prendere il condimento per l’insalata o la salsa del piatto principale, e beh…non si può avere un formaggio decente senza pane, vero?

#19 Mangiamo cibo strano (ma non tutti i giorni)

Ok, sì, è comune avere ostriche crude, lumache, cosce di rana, coniglio, carne di cavallo o foie gras sul menu. Ma non su base giornaliera. Di solito per Natale o Capodanno, molte persone diventano pazze per il menu avendo il cibo sopra menzionato (non tutti allo stesso tempo però, cerchiamo di essere ragionevoli). Immagino che il coniglio sia più comune nella vita di tutti i giorni, così come la carne di cavallo (anche se penso che molti francesi non l’abbiano mai provata). Il foie gras, le ostriche e altri frutti di mare sono molto tipici delle cene di fine anno.

#20 Dalle 8 alle 20, il 70% della musica della radio deve essere francese

Il che spiega chiaramente perché non dovreste ascoltare la radio francese…Non siamo più bravi in ​​musica, fidatevi di me.

#Bonus

Come bonus, vorrei sottolineare che c’è più “cibo francese” che in realtà non è affatto francese … Come i croissant (originariamente dall’Austria) oi macarons (grazie a Caterina dei Medici per averci portato) . Tutto quello che sapevi era una bugia … Lo so, anch’io sono scioccato.cose sulla Francia

#Bonus n°2

Ho pensato che sarebbe stato bello ricordare che la squadra femminile francese di Pétanque è campione del mondo 2017 di questo sport. Questo sport così tipico, molto popolare nel sud del paese, è una vera disciplina in Francia: non si scherza sulle bocce!

 

Ci sono molti altri fatti divertenti e sorprendenti sulla Francia che potrei menzionare, coinvolgendo i re, la polizia, il consumo di alcol, altro cibo e superstizioni…Ma tutte le cose belle devono finire! Se conoscete altri fatti che volete condividere con noi, non esitate a contattarci via email o taggarci sui social media!

Ora vi devo lasciare…devo andare a mangiare zampe di rana per colazione 😉

candice

Candice 

non sopporta quando vede baguette sottosopra 

Rent a bike in France!

Spread the love
63 26