0 0

La miglior Ibiza

Un’isola, migliaia di spiagge spettacolari, per tutti i gusti. Sabbia o ciottoli, tranquille o movimentate. A Ibiza c’è una soprendente diversità e un’incomparabile ricchezza ambientale. Provate la bici per muovervi !

L’isola che c’è!

Scegliere la bici come mezzo di trasporto è un ottimo piano, perché le strade sono meravigliose per godersi lo scenario, senza incappare troppo nei turisti. La stagione ideale è da metà ottobre fino a aprile.. il tempo è sempre mite e girare in bici, un paradiso! Il motto dell’isola “Esto es Eivissa, no tenga prisa”, ovvero “A Ibiza non abbiate fretta”, riassume bene come i viaggiatori si sentiranno sull’isola. L’atmosfera è stata influenzata dal movimento hippie degli anni 60, quando molti giovani si trasferirono qui per soddisfare il loro desiderio di libertà di pensiero e di parola. Anche scrittori e artisti si sono innamorati del tempo e della tranquillità dell’isola. Lasciatevi incantare dallo stile hippie al mercato Las Dallas o ballate scalzi al ritmo dei tamburi alla spiaggia di Benirras.

Di solito pensiamo a Ibiza come a un posto affollato fatto solo di discoteche, ma troverete molto altro e molto diverso. Raggiungete Sa Pedrera o Cala d’Hort, meglio conosciute come Atlantis. Arrivarci è difficile e per questo in pochi ci vanno! Bisogna andare giu per una strada sterrata per circa 30 minuti senza cartelli o indicazioni. Vi aspettano piscine naturali, grotte, rocce scolpite e rocce dipinte con pesci o buddah…Gli hippie sono passati da qui ☺
Se amate lo snorkeling (chi non lo ama??), troverete svariate specie di pesci.

Se andate a San Antonio, arrivate al tramonto e ordinate un Mojito mentre siete seduti sulla sabbia. Forse dovreste prenotare prima di venire qui, perché è piuttosto famoso. Se pensate che sia fuori dal vostro budget, vi consiglio di andare in un super mercato, comprare un paio di birre e guardare il tramonto dalle rocce. Si sente la musica dei locali in lontananza e sarete parte di questa meravigliosa atmosfera.

Sentieri per ciclisti

Andare in bici sull’isola, lo ripeto, è caldamente consigliato. Ci sono 20 percorsi, classificati in 4 categorie. Quelli facili (in verde), vanno verso grotte e posti dove potrete immergervi; quelli intermedi (in blu) vanno dove macchine e mezzi di trasporto non hanno accesso; i sentieri difficili (in rosso) come il Dalt Vila, vi condurrà in cima alla città di Ibiza o sul percorso di Camp Vell. Infine, i percorsi più impegnativi, in nero, sono consigliati ai ciclisti con ottime condizioni fisiche.

Noleggia una bici a Ibiza!

 

Ogni percorso è unico e vi permetterà di scoprire l’isola in un modo speciale. Pedalate come vi va, divertitevi e ricordate “Esto es Eivissa, no tengas prisa.”

Ana Corina 

Scrivete a info@bimbimbikes.com e taggateci su Facebook o Instagram per vincere un fantastico voucher!

Sherlock Holmes

 

Spread the love
0 0