0 0

7 buone ragioni per noleggiare una bici a New York

Avrete il piacere di visitare una delle città più iconiche, piene di vita e stimolanti del mondo: vi consigliamo di prendere in considerazione il noleggio di una bici, per vivere appieno LA città. Se pensate che possa essere troppo impegnativo e rischi di essere più stressante che divertente, vi diamo 7 buone ragioni per cui sarà una buona scelta. In più, troverete alcune dritte per andare disinvolti per le strade di New York – la chiave per pedalare con sicurezza.

 

 

bikes new york

Foto dal nostro partner
Unlimited Biking Brooklyn Bridge Sightseeing

#1 I Newyorkesi  stanno rendendo la bici parte della loro routine

New York offre 1.100 km di piste ciclabili e una dettagliata mappa ciclabile. In più Google Maps fornisce indicazioni specifiche per andare in bicicletta da un luogo a un altro. Le leggi sulle bici e sulla sicurezza in strada sono state rafforzate, in quanto sono sempre di più i pendolari che usano la bici per raggiungere il lavoro – e i turisti che privilegiano questo mezzo sono sempre più comuni. I primi inoltre cercano delle alternative ai trasporti, in quanto i black out  in metro non sono così insoliti.

Ci sono molte corsie prive di auto (chiamate greenways) e piene di verdi e comode aree dove magari fare le prime pedalate a New York per mettervi a vostro agio. La Hudson River Greenway è la regina di queste strade ciclabili.

  • Indossate un casco che vi calzi perfettamente – è comune da vedere (più che in altri posti) e raccomandato.

#2 Le bici elettriche sono diventate legali

Fino a poco tempo fa ogni tipo di bici  elettrica era semplicemente illegale; seppur non su tutti i modelli, le restrizioni sulle bici con pedalata assistita si sono allentate – purché non superino i 30 km/h. Una buona notizia per coloro che vogliono arrivare freschi al Met o al MoMA.😅

  • Non dimenticate di manifestare la vostra presenza suonando il campanello o usando la vostra voce!

#3 Rispamiate denaro e fate una scelta ecologica  

Credo che al giorno d’oggi, quando si programma una vacanza si dovrebbe sempre tenere in considerazione questo fattore. Andare in bici è una forma responsabile di spostarsi: eviterete il consumo di benzina e le emissioni di carbonio di un taxi e vedrete la città in un modo più colorato rispetto alla metro. Risparmierete un sacco rispetto a prendere un taxi, che in fondo serve solo per andare da un punto a un altro. Comunque, filosofie a parte, New York è una metropoli ed è piuttosto cara e magari è meglio risparmiare sui mezzi per fare shopping, no?

  • Le macchine parcheggiate possono essere vostri nemici: stando attenti, cercate di guidare il più lontano che potete.

 #4 BimBimBikes vi porta alla scoperta della città con tour guidati in bici

Dopotutto siete in vacanza – perché perdere la testa cercando di organizzare il perfetto itinerario in una città che non conoscete? Perché perdere tempo su google a cercare la miglior agenzia di tour? Ci pensa BimBimBikes! Restringete le opzioni fra i nostri partner selezionati che vi offrono tour in bici tutto l’anno!
Esplorate Central Park, 4 volte al giorno: alle 10, 11:30, 13 e alle 16 su Trek o Giant bikes (per uomo) o anche su un Tandem. I bambini sono bene accetti: seggiolini o  rimorchi per bambini sono disponibili per il noleggio.

Scoprirete come mai quest’oasi in città è giustamente il parco più visitato degli Stati Uniti.

Con il Tour guidato dell’Hudson River Greenway, avrete la possibilità di restare sulla vostra bici oltre la durata del tour – il noleggio è per l’intera giornata! Non male no?

Guidate in sicurezza lungo il Ponte di Brooklyn, imparando i fatti storici su questo monumento di New York, oltrepassando il famoso DUMBO e passando dal Ponte di Manhattan e dalle strade di Chinatown per tornare.

  • Non guidate mai sui marciapiedi!

#5 Potete participare al Five Boro Bike Tour a maggio

Ogni anno, Bike New York e 50 organizzazioni non-profit organizzano un tour in bici di 75 km, chiuso al traffico. I partecipanti sono circa 32.000, rendendolo l’evento ciclistico più grande degli Stati Uniti.

Si parte da Lower Manhattan, puntando verso nord – dal cuore di Central Park. Continua passando per Harlem e il Bronx prima di tornare in dietro verso sud seguendo l’East River sulla FDR Drive. Da lì, si attraversa il Queens e infine Brooklyn, dove i ciclisti passano dal Brooklyn-Queens Expressway prima di attraversare il ponte Verrazano-Narrows – mozzafiato! In pratica passa da tutti i 5 distretti di New York. La prossima edizione sarà il 5 maggio 2019.

  • Legate bene la vostra bici! Potete usare due lucchetti per scongiurare furti. Non legatela mai agli alberi o alle ringhiere della metro.

 

Bethesda Fountain

Bethesda Fountain a Central Park

#6 Potete facilmente allontanarvi da Manhattan

Non limitatevi a Manhattan! Con la bici siete vi sarà facile scoprire e interagire con i quartieri in ogni distretto. Istituzioni culturali, comunità etniche, parchi, gallerie, piccoli musei valgono molto più di un eccessivo tempo dedicato a Times Square (10 minuti lì sono più che sufficienti!)

Potete dire di aver visto New York se non avete mai lasciato Manhattan?

  • Ricordate di viaggiare in direzione del traffico, anche nelle corsie ciclabili. E usate i gesti per segnalare le vostre intenzioni!

#7 A New York, potreste ingrassare facilmente – pedalate !

Senza dubbio, New York è una vera mecca del cibo. Per nominare solo le cose più scontate, leggendarie: gli scrambled eggs, il pollo croccante, i chocolate chip cookie, banana pudding, hamburger, pancakes, pastrami e… la pizza – a quanto pare il cibo più richiesto e rappresentativo della città. Troverete tutte le cucine del mondo e tutti i gusti possono davvero essere soddisfatti.

Cosa c’è meglio di un giro in bici per smaltire tutte quelle calorie??

 

Verrazano-Narrows Bridge

Verrazano-Narrows Bridge, boroughs of Staten Island and Brooklyn

 

New York sta vivendo un “rinascimento ciclabile” e la città promuove la conoscenza delle regole e spiegazioni per guidare in sicurezza.

Ne farete parte?
Oppure, ci siete già stati prima e cosa pensate di quest’articolo? Siamo curiosi di sapere la vostra opinione!

 Noleggia una bici a New York!

Fiammetta

Sherlock Holmes

Spread the love
0 0