0 0

La Repubblica Dominicana: l’isola indimenticabile

Noleggia una bici nella Repubblica Dominicana!

La Repubblica Dominicana è l’isola per eccellenza. È un pezzo di paradiso sulla Terra. Ha bellissime spiagge, sentieri selvaggi ed ha un clima fantastico! Oggi voglio invitarvi a visitare alcune delle sue località mozzafiato, godere dell’aria fresca e dell’acqua cristallina. Vi prometto che una volta arrivati, non ve ne vorrete più andare…

Le spiagge

Playa Bavaro: situata a soli 20 minuti dall’aeroporto, è molto famosa proprio perché facilmente accessibile. Troverete alberghi nelle vicinanze che, nella maggior parte dei casi, hanno una spiaggia privata dove possono fornire i loro servizi ai clienti. Inoltre, vi sono centri commerciali, noleggi di barche, centri per fare surf, immersioni, snorkeling…Può sembrare affollata a prima vista, ma la spiaggia è molto lunga, quindi non si fa fatica a trovare un posto per sdraiarsi e rilassarsi.

Juan Dolio: andando a sud, troverete una lunga spiaggia piena di ristoranti. Difficile da dimenticare! È un po’ nascosta, ma si può facilmente raggiungere affittando una bici o una macchina, ma ne varrà la pena! La spiaggia è ben nota ai locali e non è piena di turisti, quindi se siete alla ricerca di tranquillità, questo è il posto giusto!

Playa Rincón a Samaná: spiaggia molto tranquilla con una baia di 3 km, famosa per la sua sabbia bianca e acqua cristallina. Questo gioiello nascosto non ha molti negozi intorno e non è troppo affollato né da turisti né da gente del posto. Se siete fortunati potreste avere addirittura la spiaggia tutta per voi! La strada richiede una guida attenta, ma dopo aver guardato queste immagini, credo che lo sforzo si possa fare, no?

L’entroterra

Nel mezzo della Repubblica Dominicana, troverete Constanza, forse la città più fredda con 18°C in media. Tra le montagne, vedrete la flora e fauna locale e la loro diversità presente nell’area. Qui vivono circa 60.000 persone, discendenti da Europei, Asiatici e Sud Americani.

A est, più vicino alla spiaggia, si trova Higuey. E’ un luogo nevralgico: da qui si può andare a Punta Cana, a Bavaro e al Parque Nacional del Este (Parco Nazionale dell’Est). Higuey è piena di attività che vi terranno impegnati mentre ammirate città. Una delle principali attrazioni è la chiesa, che mescola stili originali, completamente circondata dalla natura.

Il Comune ha incentivato un maggior utilizzo della bici e, grazie anche al supporto dato dai negozi locali, ultimamente sono state organizzate due gare ciclistiche che attraggono molti partecipanti:

  • Vuelta al Jill de Outback: percorrerete attraverso paludi e fiumi su splendidi sentieri. Correte per essere i migliori o pedalate tranquillamente con i vostri amici. La prossima gara si terrà a Dicembre 2017.
  • Il tour di Altagracia: percorrete la provincia, su una strada prevalentemente asfaltata, puntando tutto sulla velocità. La prossima gara si terrà a Marzo 2018.

Il passato

Per chi volesse conoscere la cultura e la storia del paese, consiglio di visitare l’Area Coloniale di Santo Domingo, la prima città colonizzata dagli spagnoli. Quest’area è riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. La zona ha una varietà di edifici che seguono un particolare stile architettonico, risultante da un mix tra stile gotico, romano ed islamico: sembra quasi di tornare in Spagna per un minuto!

Spero che questo articolo vi abbia fatto scoprire le diverse opportunità che la Repubblica Dominicana può offrire. E questa era solo una semplice occhiata! La Repubblica Dominicana vi sorprenderà, statene certi! Ha tutto quello che desiderate: cibo, storia e panorami fantastici!

Erick

Written by Erick – Tradotto da Roberto

Noleggia una bici nella Repubblica Dominicana!

Spread the love
0 0