0 0

Tasmania per tutti i gusti. Vi portiamo in una terra tranquilla e selvaggia

Tasmania: preparatevi a un’avventura (seria!) in sella a una mountain bike e diventate i re del fuoristrada. Oppure, prendete una touring bike, perché anche cosí la Tasmania ha moltissimo da offrire: dalle strade desertiche a est  a quelle montane del centro. Quest’isola è talmente impressionante che dovevamo inserirla tra i consigli di viaggio BimBim.

Mountainbiking

L’opzione più estrema che Bimbim puó suggerirvi,  è andare in Tasmania per fare del vero Mtbiking nei percorsi fuoristrada.  Naturalmente tra le attività più avventurose potrete  scegliere anche il rafting o l’arrampicata, ma vi suggeriamo decisamente di provare i percorsi in bici. Non a caso la Tasmania ha ospitato due delle edizioni del Mountain Bike World Series, con i suoi numerosi  parchi e sentieri.  Andate a Launceston, dovete potrete fare discesa libera; è conosciuta in tutto il mondo per le sue strutture per fare mountain bike: troverete percorsi per ogni livello da giovani a adulti, da principianti a esperti. Alcuni tra i percorsi che mi vengono in mente sono:

  1. Blue Derby. Un tempo era una città di minatori, oggi è uno dei migliori percorsi di montagna e ospita gli eventi dell’Enduro World Series.  Ci sono 85 km di percorso, difficile annoiarsi. Vi consiglio di andare da aprile a giugno e da settembre a novembre, quando il percorso è nelle condizioni migliori.
  2. Penguin Mtb Park. Meno famoso, è un percorso artificiale per ciclisti esperti a cui piacciono gli ostacoli.
  3. Mt Wellington. Per la discesa, su un percorso lungo 21 km, e con una vista pazzesca.

Cyclo-Cross

Se non avete paura di sporcarvi le mani e di coprirvi la faccia di fango, provate il cyclocross (CX). È il connubio tra bici da strada e mtb, perfetto se vi piace correre con gli ostacoli. Gli spericolati fanno le scale con la bici, magari con la marcia più bassa!

Il “Cyclocross” in Australia non è ancora famosissimo, ma per fare le gare è un ottimo paese, grazie ai suoi paesaggi cosí diversificati. Controllate se ci sono eventi in Tasmania per partecipare a gare di Cyclocross.

Touring

I must della Tasmania, anche per i non spericolati, sono il Freycinet National Park e il Mt Amos. Arrivando in cima di quest’ultimo vi godrete l’incredibile Baia Wineglass, e puó essere raggiunta facilmente. Agli hikers più esperti,  consigliamo 3 giorni nel Parco Nazionale e la scalata del Monte Freycinet. Vista spettacolare e percorsi faticosi si alternano fra loro. Ricordatevi di portarvi  acqua a sufficienza perché non ne troverete nei campeggi!!

Una delle cose più belle viste in vita mia si trova nel nord est della Tasmania: la Bay of Fires, paradiso di sabbia bianca e acqua cristallina, caratterizzata da rocce color ferro, un contrasto davvero indimenticabile. A causa delle correnti e, a dispetto del nome, le acque sono assolutamente gelide.

Fate una tappa nella capitale della Tasmania, Hobert. Le persone sono cordiali e alla mano, molto aperte, oltre ad esservi una grande multiculturalità, grazie alle dimensioni della città. Rispetto a altre città australiane, come Melbourne ad esempio, noterete come sia una città informale, autentica.

Infine, vi consiglio di fare un giro in spiaggia, nel nord della Tasmania, perché andandoci al tramonto potreste incontrare un pinguino che passeggia. Fate poi una deviazione, verso le montagne del centro Tasmania per viste mozzafiato. La Cradle Mountain puó essere scalata dai più “esploratori”, ma anche le famiglie possono facilmente vedere il cratere e camminare intorno al lago.

Ricordate sempre di mantenere la sinistra… Spero di avervi ispirato!

Noleggia una bici in Tasmania!

Mandateci le vostre foto o, meglio ancora i video delle vostre avventure… potreste vederli pubblicati sulla nostra pagina Instagram!

Danny Bui Duc

Danny Bui Duc

Scrivete a info@bimbimbikes.com e taggateci su Facebook o Instagram per vincere un fantastico voucher!

Sherlock Holmes

Spread the love
0 0