0 0

Valencia, terra di mare e di paella!

Valencia è una città decisamente improntata al turismo, conosciutissima in tutta Europa e nel mondo per le sue spiaggie favolose, e per essere la patria della famosissima “paella” valenciana.

noleggia una bicicletta a valencia

Riflessi a Valencia

La sua storia è ricca di avvenimenti, con l’avvicendarsi delle dominazioni romane, visigote e arabe. Valencia è una città che offre varie possibilitàdi movimento sfruttando le biciclette, in particolare famosissima e bellissima è la “Jardin del Turia”, che si snoda per 11 km nel cuore della città, percorrendo parallelamente piste pedonali parchi divertimento per bambini e percorsi fittness per gli amanti dello sport; al suo interno sono ricavati addirittura campi da calcio! E’ ricavata nel vecchio letto del fiume Turia. Una copiosa inondazione nel 1957, dovuta allo straripamento degli argini del fiume, costrinse gli abitanti di Valencia a deviare il corso d’acqua, creando questo suggestivo percorso all’interno del letto del fiume in secca.


Noleggia una bici a Valencia!

Percorrendo le strade di Valencia ci si rende conto della ricchezza architettonica in stile gotico e barocco. Si apprezza la bellezza di “plaza de la virgen”, con il pavimento interamente di marmo lucido, che, nelle giornate di pioggia, si trasforma in uno specchio dove si riflette la chiesa della vergine. Comunque sia, è un altro il polo architettonico indiscusso e più suggestivo della città, la “Città delle arti e delle scienze” costruita dall’architetto di fama mondiale Santiago Calatrava. In questo complesso mozzafiato si possono ammirare diversi edifici decisamente “insoliti” o “bizzarri”, che di sicuro non lasciano l’occhio dell’osservatore indifferente. Io consiglio vivamente, e indipendentemente dall’interesse del visitatore per le scienze, di fare visita a questo polo, dotato di un museo avanguardistico e di numerose altre attrazioni.
La mia esperienza in questa città è stata bellissima, ho potuto usare la mia bicicletta e ho visto quasi ogni angolo di Valencia in pochi giorni di permanenza!

noleggio bici valencia archittetura

Archittettura a Valencia

Per quel che riguarda il clima non c’è da avere dubbi, Valencia è una città da quattro stagioni, forse 3 e mezza se vogliamo escludere i mesi più caldi di Luglio e Agosto, ma, per il resto, ha un clima privilegiato e mite anche in inverno.
Vi lascio con un abbraccio e un augurio di buona pedalata, specialmente se deciderete di passare un pò di tempo in questa città dopo aver letto questo articolo, magari scegliendo il noleggio biciclette di bimbimbikes per portarvi avanti e giocare d’anticipo!

 

Francesco Vargiolu
Segui le mie avventure qui!
“Diario di un viaggio europeo in bicicletta”
Noleggia una bici a Valencia!

Spread the love
0 0